Rappresentativa Cuneo

Sarà forse questo stato di euforia che ha contagiato i nostri atleti portandoli a migliorare ben otto primati personali? Per non parlare dei tre Record Provinciali, impresa sempre ardua riuscita alle due staffette della 4x100m. le Allieve Eleonora Cadetto, Giulia Mazzoleni, Marta Ferrario e Alice Dioguardi stoppando il cronometro a 48”76 frantumano il precedente primato che resisteva da un quarto di secolo, un elogio particolare al quartetto maschile interamente composto dai frazionisti della Bernatese, Gianluca Vaccaro, Davide Rossi, Antonino Zampaglione e Alessandro Villa con 42”56 tolgono un secondo al primato realizzato la scorsa stagione a Cuneo. Zampaglione ci aveva già messo del suo andando precedentemente a ritoccare quello dei 110hs. con 14”49. Individualmente siamo saliti 15 volte sul podio con cinque vittorie, cinque secondi posti e cinque terzi posti., al termine della lunga giornata la rappresentativa (composta da tutti i partecipanti) si è classificata al 3° posto, una posizione più indietro rispetto alla scorsa stagione …. ma quest’anno la corazzata francese del Lyone ha mostrato di avere una marcia in più, 318 i punti dei transalpini contro i 303 di Torino, i nostri punti sono 288 contro i 215 di Bergamo che ci segue in classifica. Da parte mia un grosso ringraziamento a tutti coloro che hanno vestito la canotta della rappresentativa, a chi ha accompagnato gli Atleti nella lunga trasferta e anche a chi pur avendo i requisiti per la convocazione non ha partecipato per impegni già precedentemente programmati …. In bocca al lupo per i prossimi impegni a tutti.

IL fiduciario tecnico

Sandro Marongiu

| Stampa |